Δευτέρα, 6 Αυγούστου 2018

Persönliche Ausstellung von Evmorfia Ghika Rahouti in Zürich


Die Galerie Karouzou in Zürich präsentiert am Donnerstag, den 23. August 2018, die neue Serie von Collagen von Evmorfia Ghika Rahouti.
Die Ausstellung trägt den Titel "Eco-Visual Approach".

Die griechische Künstlerin lebt und arbeitet seit sechs Jahren in Lugano und dies ist ihre vierte Einzelausstellung in der Schweiz mit sozialen und ökologischen Inhalten.
Über die Kunstwerke der Ausstellung sagt der akademische Lehrer, Architekt und ehemalige Professor der Abteilung für Malerei der Schule der Schönen Künste von Rom, Prof. Nunzio Solendo:

"... Die Collagen von Evmorfia Ghika Rahouti können durch effektive und hohe Kreativität, Freiheit, Emotionen, dynamische Farbgebung, Originalität, komplexe Darstellung und griechisch-mediterrane Kultur beschrieben werden. Die Konzeption der Idee und ihrer Kreation wurden aktiv in der urbanen Realität von Lugano erlebt, mit expressiver Harmonie einer scheinbaren Abstraktion, mit Geschick und Beherrschung der "Visuellen Kunst". Entstanden sind Landschaften, die Phantasie zum Leben erwecken"


Evmorfia Ghika Rachouti, in Griechenland geboren, studierte Malerei an der Akademie der Schönen Künste in Rom und Venedig und spezialisierte sich auf die Restaurierung von Kunstwerken im "Opticio delle Pietre Duré e Laboratori di Restauro, Florenz".
Sie hat in zahlreichen Gruppen- oder Einzelausstellungen und internationalen Kunstsammlungen auf der ganzen Welt ausgestellt. Sie ist offen für neue Trends, sie benutzt Maltechniken kombiniert mit Collagen und sie experimentiert mit verschiedenen Materialien und verschiedenen Medien wie Fotografie, Installationen und neuen digitalen Kunstmedien.
Ihre Arbeiten bekennen sich zum harmonischen Zusammenleben mit der Natur und der gegenseitigen Abhängigkeit aller im Universum, mit Themen, in denen ihre griechische Herkunft erkennbar ist, die klassische Ausbildung, ihr künstlerischer Werdegang in der visuellen Kultur Italiens, sowie ihr interkultureller Kontakt mit anderen Orten und Menschen. http://evmorfiaghikarachouti.blogspot.com/p/cv.html
Exhibition opening: Thursday, August 23, 2018, at 17:00-20:00
Duration of exhibition: from 23 August to 4 September 2018
Opening Hours: Tuesday to Friday 14:00 - 18:00 Sat, Sun & Monday Closed

Gallerie Karouzou
Kernstrasse31, Anwandstrasse, 8004 Zürich
Tel .: (+41) 79 82 74 187
Facebook: Gallerie Karouzou





Σάββατο, 28 Ιουλίου 2018

"Eco-visual approach" Personal exhibition of Evmorfia Ghika Rahouti



The Gallery Karouzou in Zurich, having the promotion of Greek artists abroad as one of its goals, presents the new series of collages by Evmorfia Ghika Rahouti on Thursday, August 23, 2018.
The exhibition has the title "Eco-visual approach".
The Greek artist lives and works in Lugano for the last six years and this is her fourth individual exhibition in Switzerland with social and ecological content.
About the artworks of the exhibition, the academic teacher, architect and former professor of the department of painting of the School of Fine Arts of Rome, Prof. Nunzio Solendo, notes:
...Evmorfia Ghika Rahouti 's "collage paintings" are described by effective and high creativity, freedom, emotions, dynamic coloring, originality, complex depiction and Greek - Mediterranean culture. The conception of the idea and its creation was actively experienced in the urban reality of Lugano, with expressive harmony of a seeming abstraction, with skill and mastery of "Visual Art". Landscapes that bring imagination to life”.
Evmorfia Ghika Rachouti, born in Greece, studied painting at the Academy of Fine Arts of Rome and Venice and specialized in the restoration of artworks at the “Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro, Florence”.
She has exhibited in numerous group or solo exhibitions and international art collections around the world. She is open to new trends, she uses painting techniques combined with collage and she experiments using a set of diverse materials and different media such as photography, installations and new digital art media.
Her works are refereeing to the harmonious coexistence with the nature and the interdependence of everyone in the Universe, with subjects in which her Greek origins are recognized, the classical education, the artistic passage from the visual culture of Italy, as well as its intercultural contact with other places and people.

Exhibition opening: Thursday, August 23, 2018, at 17:00-20:00
Duration of exhibition: from 23 August to 4 September 2018
Opening Hours: Tuesday to Friday 14:00 - 18:00 Sat, Sun & Monday Closed

For more information, please contact:
Gallerie Karouzou
Kernstrasse31, Anwandstrasse, 8004 Zürich
Tel .: (+41) 79 82 74 187
Facebook: Gallerie Karouzou













Κυριακή, 22 Ιουλίου 2018

Ατομική έκθεση της Ευμορφίας Γκίκα Ραχούτη στη Ζυρίχη



ΔΕΛΤΙΟ ΤΥΠΟΥ
H γκαλερί Karouzou, Kernstrasse 31 στη Ζυρίχη, έχοντας ως έναν από τους πρωταρχικούς της στόχους την προώθηση Ελλήνων καλλιτεχνών στο εξωτερικό, παρουσιάζει τη νέα σειρά έργων ζωγραφικής/κολάζ της Ευμορφίας Γκίκα Ραχούτη, την Πέμπτη 23 Αυγούστου 2018.

Η έκθεση έχει τον τίτλο “eco-visual approach”.

Evmorfia Ghika Rachouti, "Ecological approach 6",
ink and collage on paper 33x33 cm, 2018

Η Ελληνίδα εικαστικός ζει και εργάζεται στo Lugano τα τελευταία έξι χρόνια και είναι η τέταρτη ατομική της έκθεση στην Ελβετία με κοινωνικό και οικολογικό περιεχόµενο.

Σχετικά με τα έργα της έκθεσης, o ακαδημαϊκός δάσκαλος, αρχιτέκτονας και πρώην ομότιμος καθηγητής του τμήματος ζωγραφικής της Ανωτάτης Σχολής Καλών Τεχνών της Ρώμης Prof. Nunzio Solendo, μεταξύ άλλων σημειώνει:
...Τα “ζωγραφικά έργα με κολάζ” της Ευμορφίας Γκίκα Ραχούτη, χαρακτηρίζονται από αποτελεσματική και υψηλή δημιουργικότητα, χειρονομιακή ελευθερία, συναίσθημα, δυναμικό χρωματισμό, πρωτότυπη συνθετική απεικόνιση, έμπνευση και ελληνο – μεσογειακή κουλτούρα. Η σύλληψη της ιδέας και η πραγμάτωση τους βιώθηκε ενεργά στην αστική πραγματικότητα του Λουγκάνο, με εκφραστική αρμονία μιας φαινομενικής αφαίρεσης, με επιδεξιότητα και μαεστρία “Εικαστικής δημιουργίας”. Τοπία ευαίσθητης συνθετικής φαντασίας αναγνωρίσιμα στο οπτικό πλαίσιο της σύγχρονης εποχής της Εικαστικής Tέχνης και με προσεκτική σύνδεση και αναφορά στην ιστορία της Διεθνούς Τέχνης.

Η Ευμορφία Γκίκα Ραχούτη γεννημένη στην Ελλάδα, σπούδασε ζωγραφική στις Ακαδημίες Καλών Τεχνών της Ρώμης και Βενετίας και αποκατάσταση έργων τέχνης στην Ανωτάτη Σχολή Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro της Φλωρεντίας. Έχει εκθέσει σε πολυάριθμες ομαδικές και ατομικές εκθέσεις και άλλες διεθνείς συλλογικές διοργανώσεις τέχνης.
Ανοιχτή στις καινούργιες τάσεις της εποχής, χρησιμοποιεί τεχνικές ζωγραφικής σε συνδυασμό με κολάζ και πειραματίζεται αξιοποιώντας ένα σύνολο από ποικίλα υλικά και διαφορετικά μέσα όπως φωτογραφία, land art, εγκαταστάσεις και νέα μέσα ψηφιακής τέχνης.
Τα έργα της παραπέμπουν στην αρμονική συνύπαρξη με τη φύση και την αλληλεξάρτηση όλων στο Σύμπαν, με θέματα στα οποία αναγνωρίζεται η ελληνική της καταγωγή, η κλασσική παιδεία, το καλλιτεχνικό πέρασμα από τον εικαστικό πολιτισμό της Ιταλίας, αλλά και η διαπολιτισμική της επαφή με άλλους τόπους και ανθρώπους.

Εγκαίνια έκθεσης: Πέμπτη 23 Αυγούστου 2018 και ώρα 19:00
Διάρκεια έκθεσης: από 23 Αυγούστου έως 4 Σεπτεμβρίου 2018
Ώρες λειτουργίας:Τρίτη έως Παρασκευή 14:00 – 18:00 Σάβ., Κυρ. & Δευτέρα κλειστά

Evmorfia Ghika Rachouti, "Valley of Wonders" 2017,
decollage on paper 50x50 cm
Evmorfia Ghika Rachouti, "Ecological approach 1",
ink and collage on paper 33x33 cm, 2018
Για περισσότερες πληροφορίες μπορείτε να απευθυνθείτε:

Galerie Karouzou
Kernstrasse31, Anwandstrasse, 8004 Zürich
Tel.: (+41) 79 82 74 187
Facebook: Galerie Karouzou
Web site: http://karouzougalerie.ch/






Τρίτη, 20 Φεβρουαρίου 2018

Opere a Collage dell'artista Evmorfia Ghika Rachouti - Testo critico a cura del prof. Nunzio Solendo


Un caloroso ringraziamento al prof. Nunzio Solendo, uomo di profonda cultura umanistica e maestro di svariate generazioni di artisti, per la sincera amicizia che mostra nei miei confronti, e la gioia che mi ha donato con il suo testo critico, scritto in occasione della mia mostra "Paesaggi del silenzio" Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana - Lugano 2018.


Opere a Collage dell'artista Evmorfia Ghika Rachouti
Testo critico a cura del prof. Nunzio Solendo, Artista, Pittore, Professore Accademico Emerito 1^ Cattedra di Pittura Accademia di Belle Arti di Roma.

Evmorfia Ghika Rachouti ha realizzato lavori "pittorici a Collage" di efficace ed alta creatività gestuale. Evidenziano emotività e cromatismo dinamico, di originale figuratività compositiva d'ispirazione e di cultura Greco-mediterranea. Opere d'Arte, naturalmente concepite e vissute attivamente nella realtà urbana di Lugano, gloriosa Città di generosa accoglienza civile, di libertà culturale, sociale ed umana. Opere in Mostra, realizzate con vorticosa armonia espressiva di apparente astrazione, con manualità e maestria "pittorica creativa" di paesaggi e luoghi formali di sensibile fantasia compositiva, oggettivamente riconoscibili, in un contesto visivo di originale contemporaneità di Arte Visiva, e con attento legame e riferimento alla Storia dell'Arte Internazionale. Collage di vorticosa magia espressiva e visiva, con manipolazione creativa e assemblaggio di strappi e ritagli di carte e colori di recupero, vissute dalle letture stampate e da frammenti di immagini da rotocalco, in funzione evocativa e visiva, per realizzare tecnicamente gli attuali Collage, che possiamo ben definire "specchio dell'anima" dell'Artista Evmorfia Ghika Rachouti, esposti in questa significativa e importante Mostra.

Arte di Avanguardia Visiva - Tecnica del Collage

Il Collage nell'Arte Moderna e Contemporanea. Il termine Collage, deriva dalla dizione di Lingua Francese , con la quale notoria Tecnica, si realizzano manualmente anche Opere artistiche e Composizioni creative, con l'utilizzo di materiali diversi, incollati su di un supporto di vario tipo , con la ideata e prevista sovrapposizione combinata di ritagli di carte colorate, di fotografie, di giornali o di riviste . In Arte , agli inizi del 1912 , la Tecnica del Collage venne adottata da Georges Braque e Pablo Picasso, per la creazione di Opere d'Avanguardia Cubista, che diede inizio alla Corrente dei Collagisti , che si manifestò anche nel Futurismo con Umberto Boccioni e Gino Severini . Nel Surrealismo con Max Ernst , e nel Dadaismo con John Heartfield e George Grosz . Nella PopArt, con Robert Rauschenberg , insieme ad altri Artisti visivi. Nella seconda metà del Novecento, furono famosi Artisti Collagisti del Nouveau Realisme e della Nuova Figurazione, quali per esempio gli Italiani Mimmo Rotella e Enrico Accatino, ed altri famosi o notori, che adottarono la Tecnica del Collage. Senza dimenticare che nella Didattica contemporanea l'impiego del Collage, quale prassi manuale educativa e creativa, insegnata e proposta in alcuni Istituti Scolastici, è una specifica e particolare attività manuale, ricreativa o formativa del sapere artistico.
Prof. Nunzio Solendo
Roma, 08 Gennaio 2018

e-mail : nunzio.solendo@libero.it













L'esposizione é visitabile fino al 31 marzo 2018, negli orari di apertura della Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana.
Ospedale Regionale di Lugano /Cardiocentro Ticino,
in Via Tesserete 50, Lugano.
Orari della mostra:
Lu 14.00 – 19.30 Ma -Me 8.00 – 17.00
Gio 8.00 – 12.00 / 15.00 – 19.30 Ven 8.00 – 12.00

Per maggiori informazioni
Atelier Ergo Art Lab
tel. 0 91 971 21 05





Πέμπτη, 1 Φεβρουαρίου 2018

Inaugurazione mostra - Evmorfia Ghika Rachouti - Lugano


Paesaggi del silenzio

31 gennaio 2018 


 Fondazione Servizio Trasfusionale CRS Svizzera Lugano


Tante grazie a tutti coloro che, con sentita partecipazione, hanno contribuito a realizzare il successo della inaugurazione della mia mostra personale presso la Fondazione Servizio Trasfusionale CRS di Lugano. Un grazie particolare al Direttore dr Mauro Borri per la accoglienza e la gentile collaborazione. Sono felice di aver condiviso con voi ore liete di un giorno davvero speziale per me, è stato bello avere accanto a me voi tutti. Con gioia e affetto vi ringrazio di cuore per la vostra presenza e spero di rivedervi presto ai prossimi eventi!


La mostra sarà visitabile fino al 31 marzo 2018
presso la Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana
via Tesserete 50, 6900 Lugano. Ospedale Regionale di Lugano /Cardiocentro Ticino
Orari della mostra:
Lu 14.00 – 19.30 Ma -Me 8.00 – 17.00
Gio 8.00 – 12.00 / 15.00 – 19.30 Ven 8.00 – 12.00
Per maggiori informazioni
Atelier Ergo Art Lab
tel. 0 91 971 21 05










Παρασκευή, 19 Ιανουαρίου 2018

COMUNICATO STAMPA mostra personale di Evmorfia Ghika Rachouti

La Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana
via Tesserete 50, 6900 Lugano
Ospedale Regionale di Lugano /Cardiocentro Ticino

Inaugura Mercoledi 31 gennaio 2018, ore 18.00

la mostra personale di
EVMORFIA GHIKA RACHOUTI
"Paesaggi del silenzio"

31 GENNAIO – 31 MARZO 2018
Evmorfia Ghika Rachouti, Luna piena. Acrilico e collage su carta 21x30 cm, 2017
Paesaggi del silenzio” è il titolo della mostra personale di Evmorfia Ghika Rachouti allestita nella sede della Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana presso l'Ospedale Regionale di Lugano /Cardiocentro Ticino, dal 31 gennaio al 31 marzo 2018.
L’esposizione a cura di Mauro Borri Direttore operativo, organizzata dalla Fondazione Servizio Trasfusionale CRS in collaborazione con l'atelier Ergo Art Lab presenta 30 lavori di collage, appartenenti alla recente sperimentazione artistica della pittrice greca che gli ultimi anni svolge la sua attività a Lugano, dove da libero sfogo alla sua creatività traendo ispirazione dall'ambiente circostante. Le sue opere esposte trasmettono il senso della pace e l'incanto del paesaggio alpino, interpretati in modo personale e innovativo, sia in termini di stile sia di poetica.

Evmorfia Ghika Rachouti, Habitat alpino, Acrilico e collage su carta 21x30 cm, 2017

Evmorfia Ghika Rachouti
nasce nell'isola di Eubea in Grecia nel 1954. Diplomata al Liceo Classico, ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Roma e si é laureata presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia. In seguito si é specializzata nel campo delle tecniche artistiche e restauro di opere d'arte, presso l'Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro di Firenze.
Dal 1979 parallelamente all’attività professionale, ha affiancato l’insegnamento nelle scuole statali in Grecia. Nel 1989 ha creato il suo laboratorio in Eubea e un anno dopo ha costituito l'Associazione culturale “Gruppo d'arte 90” e la società non profit ''Evian Centre of Arts'' organizzando attività di produzione e promozione artistica, culturale, educativa e sociale.
Nel 2005 esplorando l’arte contemporanea in Germania, risiede per un anno a Francoforte dove ha esposto le sue opere nella Biblioteca Statale di Offenbach e a Kronberg im Taunus. Il suo lavoro si riferisce alle culture di pace e alle tematiche ambientali, toccando varii linguaggi espressivi delle Arti Visive, passa liberamente dalla pittura al collage, dalla fotografia al land art, dalle installazioni all'arte digitale e alla conseguente mescolanza fra essi. Artista e curatrice Evmorfia ha esposto in numerose mostre collettive e personali e ha partecipato in diversi convegni culturali, festival internazionali, biennale e simposi d’arte. È membro della Camera Ellenica di Belle Arti e dell'Unione Internazionale degli artisti IUOMA.
Dal 2012 risiede a Lugano in Svizzera dove svolge la sua attività artistica e collabora con l’atelier Ergo Art Lab per progetti culturali e programmi di formazione nel campo delle arti visive. Nel 2016 é stata nominata Ambasciatrice in Ticino del progetto Reberth /Terzo Paradiso della Cittadellarte - Fondazione Michelangelo Pistoletto contribuendo alla diffusione del cambiamento responsabile nella società attraverso idee e progetti creativi per un modello di sviluppo sostenibile che sia compatibile con la salvaguardia dell'ambiente e dei beni liberi per le generazioni future. 

Evmorfia Ghika Rachouti. Specchio dell'anima. Collage su carta 50x50 cm, 2017
Opere a Collage dell'Artista Evmorfia Ghika Rachouti

Testo di presentazione: Nunzio Solendo Artista, Pittore, Professore Accademico Emerito 1^ Cattedra di Pittura Accademia di Belle Arti di Roma

Evmorfia Ghika Rachouti ha realizzato lavori "pittorici a Collage" di efficace ed alta creatività gestuale. Evidenziano emotività e cromatismo dinamico, di originale figuratività compositiva d'ispirazione e di cultura Greco-mediterranea. Opere d'Arte, naturalmente concepite e vissute attivamente nella realtà urbana di Lugano, gloriosa Città di generosa accoglienza civile, di libertà culturale, sociale ed umana. Opere in Mostra, realizzate con vorticosa armonia espressiva di apparente astrazione, con manualità e maestria "pittorica creativa" di paesaggi e luoghi formali di sensibile fantasia compositiva, oggettivamente riconoscibili, in un contesto visivo di originale contemporaneità di Arte Visiva, e con attento legame e riferimento alla Storia dell'Arte Internazionale. Collage di vorticosa magia espressiva e visiva, con manipolazione creativa e assemblaggio di strappi e ritagli di carte e colori di recupero, vissute dalle letture stampate e da frammenti di immagini da rotocalco, in funzione evocativa e visiva, per realizzare tecnicamente gli attuali Collage, che possiamo ben definire "specchio dell'anima" dell'Artista Evmorfia Ghika Rachouti, esposti in questa significativa e importante Mostra.

Roma (Italia) , 08 Gennaio 2018                                                            Prof. Nunzio Solendo

"Soffio della montagna" triptico, acrilico e collage su carta 21x30 cm 2017

Arte di Avanguardia Visiva - Tecnica del Collage

Il Collage nell'Arte Moderna e Contemporanea. Il termine Collage, deriva dalla dizione di Lingua Francese , con la quale notoria Tecnica, si realizzano manualmente anche Opere artistiche e Composizioni creative, con l'utilizzo di materiali diversi, incollati su di un supporto di vario tipo , con la ideata e prevista sovrapposizione combinata di ritagli di carte colorate, di fotografie, di giornali o di riviste . In Arte , agli inizi del 1912 , la Tecnica del Collage venne adottata da Georges Braque e Pablo Picasso, per la creazione di Opere d'Avanguardia Cubista, che diede inizio alla Corrente dei Collagisti , che si manifestò anche nel Futurismo con Umberto Boccioni e Gino Severini . Nel Surrealismo con Max Ernst , e nel Dadaismo con John Heartfield e George Grosz . Nella PopArt, con Robert Rauschenberg , insieme ad altri Artisti visivi. Nella seconda metà del Novecento, furono famosi Artisti Collagisti del Nouveau Realisme e della Nuova Figurazione, quali per esempio gli Italiani Mimmo Rotella e Enrico Accatino, ed altri famosi o notori, che adottarono la Tecnica del Collage. Senza dimenticare che nella Didattica contemporanea l'impiego del Collage, quale prassi manuale educativa e creativa, insegnata e proposta in alcuni Istituti Scolastici, è una specifica e particolare attività manuale, ricreativa o formativa del sapere artistico.
Prof. Nunzio Solendo

Evmorfia Ghika Rachouti. Spirale di attese, collage su carta 50x50 cm 2018

"Paesaggi del silenzio", Mostra personale di Evmorfia Ghika Rachouti
31 GENNAIO – 31 MARZO 2018
Inaugurazione, Mercoledi 31 gennaio 2018, ore 18.00
Orari della mostra:
Lu 14.00 – 19.30 Ma -Me 8.00 – 17.00
Gio 8.00 – 12.00 / 15.00 – 19.30 Ven 8.00 – 12.00
Promossa e organizata da:
Mauro Borri
Direttore operativo
Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana
via Tesserete 50, 6900 Lugano
Ospedale Regionale di Lugano /Cardiocentro Ticino
tel 0 91 960 26 00
Atelier Ergo Art Lab
via alla Campagna 22, 6900 Lugano

Per maggiori informazioni
tel. 0 91 971 21 05








"Transito" Acrilico e collage su carta 21x30 cm 2017

"Trasformazione" Acrilico e collage su tela 40x40 cm 2017

"Vista dall'alto" Acrilico e collage su carta 21x30 cm 2017




"Sentieri delle Alpi" Acrilico e collage su carta, 13x18 cm 2017